"Sito specializzato in lavoro, sindacale e previdenza sociale"

Ambiti di discussione

Lavoro

Costituzione, svolgimento ed estinzione del rapporto di lavoro

Sindacale
Sindacati, contratto collettivo e sciopero
Previdenza
Trattamento previdenziale, infortuni, disoccupazione, sicurezza
Osservatorio Riviste

Osservatorio sulle riviste in materia di diritto del lavoro

Ultime note pubblicate

22/05/2019: I proventi da carried interest ed i chiarimenti delle Entrate
Per qualificare, a fini fiscali, come redditi di capitale o redditi diversi i proventi derivanti da strumenti finanziari con diritti patrimoniali rafforzati di cui all’art. 60 del D.L. n. 50/2017, il requisito dell’investimento minimino dell’1% deve essere commisurato all’intero patrimonio netto corrente della società partecipata; con riferimento al requisito della postergazione dei proventi, è, invece, necessario che la loro distribuzione…
22/05/2019: Il regime fiscale delle stock option emesse dalle PMI innovative
Le stock option emesse da PMI innovative possono beneficiare di un particolare regime di esenzione fiscale e contributiva del reddito di lavoro dipendente solo in presenza di un rapporto di lavoro diretto tra il lavoratore a cui vengono assegnate le stock option e la PMI innovativa emittente.  Nota a AdE principio di diritto 12 febbraio 2019, n. 4  Francesco Palladino…
21/05/2019: Calcolo del periodo di comporto per malattia
Il periodo di comporto determinato in mesi va computato, salvo diversa volontà delle parti, secondo il calendario comune in base all'effettiva consistenza dei mesi stessi.  Nota a Cass. 8 aprile 2019, n. 9751 Flavia Durval La malattia del lavoratore, tanto nel caso di una sola affezione continuata, quanto in quello del succedersi di diversi episodi morbosi (cosiddetta eccessiva morbilità), è…
21/05/2019: Trasferimento: il legittimo rifiuto del lavoratore
Il dipendente può rifiutare il trasferimento qualora non sia motivato da comprovate esigenze aziendali.  Nota a Cass. 23 aprile 2019, n. 11180 Sonia Gioia “L’ottemperanza del datore di lavoro all’ordine giudiziale di riammissione in servizio, a seguito di accertamento di nullità dell’apposizione di un termine al contratto di lavoro, implica il ripristino della posizione di lavoro del dipendente, il cui…

Seguici anche sui nostri social