"Sito specializzato in lavoro, sindacale e previdenza sociale"

Ambiti di discussione

Lavoro

Costituzione, svolgimento ed estinzione del rapporto di lavoro

Sindacale
Sindacati, contratto collettivo e sciopero
Previdenza
Trattamento previdenziale, infortuni, disoccupazione, sicurezza
Osservatorio Riviste

Osservatorio sulle riviste in materia di diritto del lavoro

In evidenza

20/11/2019: Oggi pubblichiamo anche:
  Note di credito fuori campo IVA per il contribuente forfetario - IndirizziOperativi

Ultime note pubblicate

20/11/2019: Risarcibilità del danno “catastrofale”
Il diritto al risarcimento del danno terminale, ossia il pregiudizio temporaneo sofferto nella fase finale della vita caratterizzata dalla consapevolezza dell’approssimarsi dell’evento morte, è trasmissibile agli eredi. Nota a Trib. Venezia 2 agosto 2019 Sonia Gioia In materia di risarcimento del danno, “nel caso in cui intercorra un apprezzabile lasso di tempo tra le lesioni colpose e la morte causata…
19/11/2019: Sostituzione nell’incarico di dirigente medico del SSN (servizio sanitario nazionale)
Il dirigente medico che sostituisca un dirigente di struttura complessa non ha diritto al trattamento accessorio del sostituito.  Nota a Cass. 18 ottobre 2019, n. 26618 Maria Novella Bettini La sostituzione nell'incarico di dirigente medico del servizio sanitario nazionale (in base art. 18 del c.c.n.l. dirigenza medica e veterinaria 8 giugno 2000) “non si configura come svolgimento di mansioni superiori…
18/11/2019: Successione di appalto e trasferimento
Alla successione nell’appalto di un servizio di ristorazione, con subentro nella gestione di locali e attrezzature di proprietà del committente si applica la disciplina del trasferimento d’azienda. Nota a Corte d’Appello di Trento 5 agosto 2019, n. 75  Francesca Albiniano In caso di passaggio fra cedente e cessionario di un insieme di beni materiali e immateriali complessivamente considerato, finalizzato e…
15/11/2019: Licenziamento della lavoratrice “cartomante”
Il licenziamento disciplinare determinato dalla negligenza della dipendente va valutato alla luce del dovere di diligenza e del disvalore ambientale della condotta. Nota a Cass. 2 ottobre 2019, n. 24619 Andrej Evangelista Con specifico riferimento al requisito della proporzionalità della sanzione disciplinare, per stabilire se sussiste la giusta causa di licenziamento il giudice di merito è tenuto ad accertare in…

Seguici anche sui nostri social