Inoppugnabilità delle conciliazioni sindacali solo se sottoscritte nelle sedi protette ed alla presenza delle rappresentanze sindacali maggiormente rappresentative

Le sole conciliazioni sindacali che avvengono presso le sedi protette e con le modalità previste dai contratti collettivi sottoscritti dalle associazioni di categoria maggiormente rappresentative godono del regime dell’inoppugnabilità. Nota a Trib. Roma 8 maggio 2019, n. 4354 Arturo Serra

Astensioni di lavoratori autonomi che non si dissociano pubblicamente da comportamenti attuativi illeciti

Gli organismi che indicono l’astensione collettiva di lavoratori autonomi, professionisti o piccoli imprenditori hanno l’obbligo non di agire per impedire condotte illecite, bensì di dissociarsi pubblicamente da tali comportamenti, quando ne vengano a conoscenza. Nota a Cass. 28 gennaio 2019,